Logo IZS
denominazione
 Home Page » Archivio news » 2020 » Febbraio 
Ultimo aggiornamento: Tuesday 04 February 2020
Febbraio   versione testuale





  • Selezione per assistente amministrativo, informazione

    A seguito delle indicazioni del Ministero della SanitÓ e della Regione Lombardia in merito alla prevenzione nei confronti del Coronavirus - Covid 19 - i colloqui per la selezione pubblica per assistente amministrativo fissati per i giorni 3-4- marzo 2020 sono rinviati a data da definirsi. Si rimanda alla lettura del comunicato allegato per i dettagli e ulteriori precisazioni.

  • Malattia di Aujeszky del suino: conosciamola meglio

    La Malattia di Aujeszky (MA) Ŕ una malattia virale a diffusione mondiale che ogni anno produce enormi perdite economiche nel settore suinicolo, in particolare in quei paesi dove la suinicoltura Ŕ altamente industrializzata. Proprio per questo motivo molti paesi hanno sviluppato dei piani di controllo e di eradicazione di questa malattia nei suini domestici. La malattia Ŕ letale per i carnivori selvatici (es. volpe, lupi, orsi) e il cane.

  • Nomina dei Direttori Sanitario ed Amministrativo di IZSLER

    Il Direttore Generale dell'Istituto Zooprofilattico della Lombardia ed Emilia-Romagna dr. Piero Frazzi ha nominato Direttore Sanitario il dr. Giuseppe Diegoli, e confermato quale Direttore Amministrativo il Dr. G.Ziviani. I due Direttori hanno preso servizio Lunedi 10 febbraio 2020.

  • Nuovo bando per la piramide della ricerca

    PROCEDURA SPECIALE DI RECLUTAMENTO DELLA C.D. PIRAMIDE DELLA RICERCA DISCIPLINATA DALL'ART.1, COMMA 432 DELLA LEGGE 205/2017, COME MODIFICATO DALL'ART. 25, COMMA 4, D.L. 30.12.2019 N. 162.

  • Avviso per acquisizione di candidature per componente del Nucleo di Valutazione delle Prestazioni

    Nella sezione Albo Pretorio della pagina istituzionale dell'IZSLER Ŕ disponibile l'Avviso per l'acquisizione di candidature per un Componente del Nucleo di Valutazione delle Prestazioni dell'Istituto in sostituzione del dimissionario.

  • Coronavirus di interesse veterinario

    La comparsa di un "nuovo" coronavirus capace di scatenare una pandemia nell'uomo non sorprende particolarmente il mondo veterinario che ben conosce per frequenza e caratteristiche i membri di questa famiglia virale, largamente rappresentati nel mondo animale, siano essi animali di interesse zootecnico, animali da compagnia o selvatici.